Etsy made in Milano, il racconto!

Il lunedì dopo un market avresti solo voglia di stare a letto tutto il giorno!

Ma è lunedì e le bimbe devono andare a scuola e allora ti alzi tipo zombie, ti prendi tutti i baci e gli abbracci delle tue pupe che non ti vedevano da 2 giorni e cerchi di ripartire!

Devo fare un pochino di chiarezza sui vostri ordini di Natale ma la mia mente continua ad andare ai 2 giorni appena passati!

Parto dal fatto che sono stati pazzeschi e mi hanno dato una super carica!

Un grazie doveroso alle organizzatrici che raggrupperò sotto al nome di Etsy made in Italy – Milano per non dimenticare nessuno!

A Milano torno sempre con piacere perché ho amici di Rovigo che abitano la da diversi anni e che rivedo sempre volentieri ma per me era la prima volta che andavo per lavoro e nello specifico per partecipare ad un market!

Ho davvero tante clienti a Milano e dintorni ed era un pezzetto che avrei voluto spingermi fisicamente in zona ma non avevo ancora avuto modo di studiare a fondo i market della zona!

Ho saputo in ritardo di questo evento organizzato da Etsy ma ho colto l’occasione al volo quando mi è stato detto che se volevo potevo partecipare!

La scommessa è stata vincente!

La location (Torneria Tortona) molto bella e centrale, le vicine di banco simpaticissime (#teamappenaentratiadestra), voi che siete accorsi numerosi e avete apprezzato e comprato come se non ci fosse un domani, amiche creative che sono venute a trovarmi, insomma un tripudio di emozioni!

Due cose poi ci tengo a condividere!

Venerdì sera dopo aver allestito sono andata prima a cena con due amici, poi a fare una passeggiata sui navigli e a bere un infuso caldo.

Ho fatto un paio di stories su Instagram taggando il luogo e in questo modo sono stata raggiunta da una ragazza per cui ho cucito uno zaino con tasca segreta una ventina di giorni fa!

Mi ha fatto una sorpresa arrivando all’improvviso, battendomi sulla spalla e dicendomi: “Silvia riconosci questo zaino??”

Non vi dico la mia gioia! E’ stato un momento bellissimo !

La seconda cosa ha sempre uno zaino come protagonista. In Torneria Tortona ero accanto ad una ragazza che fa borse e zaini in vera pelle.

Quando siamo arriviate ci siamo un attimo studiate per capire se tra noi c’era concorrenza.

E’ vero che entrambe proponevamo zaini ma il nostro stile era totalmente diverso! Entrambe ci siamo fatte i complimenti per i nostri prodotti.

Non erano erano complimenti di convenienza tanto che domenica mattina Laura è arrivata chiedendomi se a fine giornata potevamo fare uno scambio creativo!

A lei piaceva tantissimo un mio zaino e me lo chiesto in cambio di uno suo!

Non poteva farmi complimento migliore e io ovviamente ho accettato subito, i suoi zaini sono super!!

Insomma questi due giorni sono stati meravigliosi non solo perché il market è andato bene ma anche perché ho fatto un carico di emozioni, di condivisione, di rete fra donne che si sono aiutate tra di loro senza invidie!!

  

grazie a Sarah per la compagnia e il suo prezioso aiuto

grazie a Laura per lo scambio creativo

grazie a Ramona per le caramelle e la condivisione dello specchio

grazie a Liliya per la prolunga

grazie a Rossana per i suoi abbracci

grazie a Marta per la sua carica e i regalini

grazie a Francesca per la sua dolcezza

Vado a svenire sul divano, ma solo per 5 minuti!

 

silvia

 

No Comments

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie.
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, marketing e social media. Continuando la navigazione su questo sito acconsenti al loro utilizzo? Informativa sulla privacy e sui cookie