Porta forcine: facciamo chiarezza!

Ho due bambine e per giunta capellone!

Capellone vuol dire che, mentre ero in travaglio, l’ostetrica in entrambe le gravidanze al mio “si vede la testa??” mi ha risposto: “si vede eccome e per farti capire che ti dico la verità ti informo che spenderai una fortuna di parrucchiera!”

In effetti aveva ragione… ma io ho imparato anche a tagliare i capelli alle mie figlie e la parrucchiera mi fa pure i complimenti!

Ma torniamo a noi: figlie capellone significa avere fin da subito mille forcine ed elastici sparsi per la casa e puntualmente, che ogni volta che ti servono, non sai dove sono! Hanno poteri magici e si imbucano ovunque!!

Dovevo assolutamente risolvere il problema!

E così è nato il primo modello di porta forcine. Un oggetto non troppo ingombrante, che si può appendere e soprattutto che si può chiudere facilmente per portarlo in viaggio! (misura 42×21 cm circa).

Al suo interno c’è anche una tasca che io uso per gli elastici e per mettere la spazzola delle bambine!

Poi la mia pupa più grande verso i 3 anni ha iniziato ad avere una passione smodata per i cerchietti e sono ripiombata nell’incubo dei cerchietti in ogni dove e ogni mattina la storia era sempre la stessa: “mamma dov’è il mio cerchietto? No ma voglio quello azzurro!!” E via dicendo…

 

Così questa estate il colpo di genio: perché non cucire dei piccoli spazi su uno dei nastri in caneté per poter infilare i cerchietti! Detto fatto!

Super successo! All’interno puoi mettere fino a 10/12 cerchietti (ovviamente dipende da quanto sono spessi quelli che usa la tua bimba!)

                                     

Ma non è ancora finita perché dall’unione delle vostre esigenze con le mie mani è nato un altro modello di porta forcine: una tipologia con un nastro di canetè in più non cucito ai lati, li puoi di inserire gli elastici, così non devi nemmeno fare la fatica di cercare nella tasca!

                                                    

Questo è un prodotto di cui vado veramente fiera e posso dire che rispecchia perfettamente la mia mission: soluzioni creative che semplificano la vita! Ovvero oggetti pratici di uso quotidiano senza dimenticare la bellezza!

In ultimo ma non meno importante: le mie bambine hanno imparato ad avere cura delle proprie cose, sanno infatti che ogni volta che si tolgono una forcina, un elastico o un cerchietto devono andare a riporlo al loro posto se lo vogliono trovare senza fatica!

Spesso ci giocano anche, facendo finta di avere un negozio di accessori per capelli e mi invitano a comprare i loro prodotti!

Insomma contente loro, contenta la mamma, contenti tutti!! (pure il papà!)

E tu che modello scegli?

A presto!

Silvia

No Comments

Leave a Comment

Questo sito web utilizza i cookie.
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, marketing e social media. Continuando la navigazione su questo sito acconsenti al loro utilizzo? Informativa sulla privacy e sui cookie